Per capire il valore di un’ora Chiedi agli innamorati che stanno aspettando di incontrarsi.

Non passa mai, quando aspetti.
Iniziano a sudarti le mani, seduta su di una panchina.
Aspetti perché sei arrivata un’ora prima.
Perché non volevi attendere ancora.
E sei uscita soprattutto con la speranza di verdervi prima.
“chissà magari ha avuto la mia stessa sciocca idea”.

Inganni il tempo guardando il cielo,
E scruti le persone e le macchine.
E ogni volta che vedi qualcuno che gli assomiglia il cuore fa un salto
ma poi si rilassa: non era nessuno.
e poi si agita di nuovo perché c’è ancora l’attesa.
E’ un piacevole tortura, perchè quando arriva
quell'”ora” che hai passato seduta si trasforma in un incantevole sorriso e un dolce sospiro.
Con gli occhi felici guardi l’orologio e ti sorprendi: solo un minuto..
e lui..
ha avuto la tua stessa idea.

Nostra Patria il Mondo Intero, Nostra legge la LIBERTA’.

VITTORIA DI UN SOLDATO

Un soldato torna dalla guerra e viene acclamato.
Egli è vincitore, egli è difensore della sua patria,
pronto a sacrificare sè stesso per il suo popolo.
Per questo è considerato un eroe?
Ma cosa c’è di eroico nell’uccidere una persona?
Cosa c’è di eroico nell’uccidere un bambino?
Cosa c’è di glorioso?
Per me non c’è gloria..nè eroismo nè vittoria.
Il vero eroismo è saper perdonare,
il vero eroismo è aiutare,
la vera vittoria è amare,
la vera vittoria per un soldato è abbassare il fucile, abbracciare il nemico e capire di essere uguali.

Mi sono ricordata di questa sottospecie di poesia dopo aver letto il blog di Maricalic, “Rovinosamente” 🙂 Così ho deciso di scrivere qualcosa su cosa penso dei soldati e della guerra. Secondo me viene dato troppo onore che non meritano.
Sicuramente molti hanno combattuto per le loro idee, senza sapere davvero cosa stessero facendo, mi dispiace e non gliene faccio una colpa. Ma sfilate in onore di militari e soldati, non le condivido.
Ci sono eroi dappertutto e solo le persone che ti aiutano, quelle che hanno pazienza, quelle che cambiano il mondo con un sorriso silenzioso, senza il bisogno di fucili. Ecco quelli sono eroi. Martin Luther King è stato un eroe. Gandhi è stato un eroe. Consiglio a tutti questo video: https://www.youtube.com/watch?v=RDcL4xtQwds
Sperando in una maggior consapevolezza 😀

Ale